Treviso Basket

VIRTUS OSTACOLO INSORMONTABILE: AL PALAVERDE FINISCE 61-100

Ultimo aggiornamento: 05/02/24

Tempo di lettura: min

NUTRIBULLET TREVISO BASKET 61 - VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 100

TREVISO: Robinson 12 (1-2, 3-5), Bowman 11 (1-9, 1-6), Olisevicius 5 (0-6, 1-6), Allen 4 (2-4, 0-1), Paulicap 4 (2-2); Zanelli 3 (0-3, 1-3), Harrison 12 (5-7, 0-1), Torresani 2 (1-1, 0-2), Faggian 0 (0-1, 0-2), Scandiuzzi, Mezzanotte 2 (1-2), Camara 6 (3-3). All.: Vitucci

BOLOGNA: Hackett 6 (2-2 da 3), Belinelli 14 (1-2, 3-4), Cordinier 8 (4-4, 0-2), Shengelia 11 (4-5, 0-2), Zizic 15 (6-6); Lundberg 5 (1-1, 1-2), Mascolo 8 (4-6, 0-1), Lomasz 10 (2-2, 2-2), Mickey 14 (7-8, 0-1), Polonara 4 (2-2, 0-2), Abass 5 (2-3, 0-2). Ne: Pajola. All.: Banchi

ARBITRI: Baldini, Perciavalle, Patti

NOTE: parziali 25-21, 34-51, 50-80. T.l.: TV 11/15, BO 10/11. Da 2: TV 16/40, BO 33/39. Da 3: TV 6/26, BO 8/20. Rimbalzi: TV 19 (7 off., Paulicap 4), BO 42 (6 off., Mascolo 8). Assist: TV 9, BO 27 (Mascolo 7). Perse: TV 12, BO 18 (Zizic 5). Recuperi: TV 9, BO 8. F. tecnico Banchi al 28’55” (47-77). 5 falli: Paulicap al 36’53” (54-96). Spettatori 5022

Per il big match contro le V-Nere Frank Vitucci si affida al consueto quintetto di partenza con Robinson, Bowman, Olisevicius, Allen e Paulicap; Luca Banchi sceglie Hackett, Belinelli, Cordinier, Shengelia e Zizic.

La partenza della Virtus è da corazzata: Belinelli con la tripla lancia il parziale di 7-0 che apre la partita. Paulicap fa sentire i muscoli e a rimbalzo in attacco trova i primi due punti di TVB. I ragazzi di Vitucci ci mettono corpo ed energia: Bowman e Paulicap subiscono sfondamento e con i canestri di Robinson, Bowman e Olisevicius è 9-9 dopo 4’. Il lituano colpisce anche da lontano e risponde al 3/3 dalla lunetta di Belinelli. Il sorpasso arriva con la tripla di Justin Robinson: 15-14 con 3’20” da giocare nel quarto. Il break continua con il canestro in post di Allen e la seconda tripla di Robinson in transizione: il Palaverde esplode e coach Banchi deve chiamare timeout (20-14). La Segafredo non ci sta e con Zizic si riavvicina, ma con 5 punti consecutivi D’Angelo Harrison ricaccia gli ospiti a -7. L’ultimo canestro e Jordan Mickey: uno spettacolare primo quarto termina 25-21!

Lundberg apre le danze, ma Terry Allen ne mette altri due e tiene due possessi di vantaggio. Cordinier mostra tutto il suo atletismo e Mickey dalla media trova il pareggio. L’ex di giornata, Gora Camara, riporta Treviso con la testa avanti ma Mascolo pareggia e coach Vitucci ferma la partita (29-29 a 7’21” dalla pausa lunga). Camara sfrutta le sue braccia lunghe per rubare e andare a schiacciare: il Palaverde è una bolgia. Lundberg e Mickey firmano il controsorpasso Virtus, Lomazs piazza la tripla e Vitucci ferma di nuovo la gara sul 31-39. Abass segna in contropiede per il +10, ma il parziale felsineo è interrotto dalla terza tripla di Robinson. Bologna non si ferma: con Mickey, Abass e Lomasz scappa sul +15. Il canestro finale di Mascolo fissa il punteggio del primo tempo sul 34-51.

La Segafredo riparte fortissimo la fisicità ed il talento a disposizione di coach Banchi non lasciano scampo alla Nutribullet: 11-1 di parziale e timeout Vitucci. Harrison di forza, infila il settimo punto personale ma la Virtus è uno schiacciasassi e continua a macinare punti. TVB deve sudare le proverbiali sette camice per conquistare ogni punto, dall’altra parte Hackett per due volte segna da dietro l’arco allo scadere dei 24”. Bowman e Faggian alzano il livello della difesa, Harrison raggiunge la doppia cifra personale ma il divario resta incolmabile. Dee Harrison e Ky Bowman firmano un 6-0 che rianima Treviso. Camara continua il break, ma Belinelli segna da lontano proprio sulla sirena: il terzo quarto finisce con un rotondo 50-80.

La Nutribullet ci prova, ma non è proprio serata. La Virtus dall’altra parte gira come un orologio e il passivo diventa pesantissimo. Gli highlights dell’ultimo quarto sono le schiacciatone di Bowman e Paulicap. Nei minuti finali spazio anche per un positivo David Torresani e Francesco Scandiuzzi. La partita finisce 61-100.

Treviso Basket sarà impegnata domenica prossima a Trento; si torna al Palaverde il 10 marzo per la sfida contro la UnaHotels Reggio Emilia.

Continua a leggere...

Copyright © 2023 Universo Treviso Basket S.R.L. Tutti i diritti riservati.

Copyright © 2023 Universo Treviso Basket S.R.L.
Tutti i diritti riservati.