IBSA NEXT GEN CUP: UNA GRANDE TVB NON LASCIA SCAMPO A BRINDISI (98-65)

Ultimo aggiornamento: 27/12/23

Tempo di lettura: min

Con una grande prova corale la Nutribullet Treviso Basket vince la seconda giornata della tappa di Biella di IBSA Next Gen Cup contro la Happy Casa Brindisi. Per coach Saccardo sono cinque i ragazzi in doppia cifra: De Marchi (21), Guidolin (17), Salvietti (12) Iacopini (11) e Marostica (10).

NUTRIBULLET TREVISO BASKET – HAPPY CASA BRINDISI 98-65

TREVISO: Boscariol 3, Prai 6, Marostica 10, Gatto 6, Guidolin 17, Iacopini 11, Spinazzè 4, Tadiotto 6, Pellizzari, De Marchi 21, Martin 2, Salvietti 12. All: Saccardo.

BRINDISI: Picardi, Buttiglione 18, Guadalupi 10, Atamah 13, Carlucci, Malaventura 18, Marchello 2, Flores, Valente 2, Arnaldo 2, Quitadamo, Schifeo. All: Patera.

Il matinèe come spesso accade inizia con qualche errore: ci vogliono un paio di minuti per rompere il ghiaccio e TVB lo fa la con triple di Salvietti e l’incursione di De Marchi. Le squadre ingranano e con Guadalupi e Atamah Brindisi tiene il ritmo. Il layup di Spinazzè vale il 10-8 di metà primo quarto, ma Treviso prova la prima mini fuga con il recupero e la fantastica schiacciata all’indietro di Lorenzo Prai. Il break continua con la tripla di Marostica e il contropiede di De Marchi: 19-10 e time out Happy Casa. Nel finale di primo quarto il divario aumenta, i primi 10’ minuti finiscono 24-12.

Entra in partita anche Tadiotto, ma è la seconda tripla di De Marchi (già in doppia cifra dopo 13’ di gara) a far volare TVB sul +17! Spinazzè segna e fa segnare, Salvietti colpisce ancora da lontano (6/10 di squadra) e il +20 è servito. Brindisi ci prova con Malaventura, ma De Marchi è “on fire” e tiene a distanza i pugliesi con altre due bombe. I ritmi sono altissimi, i ragazzi di coach Patera trovano punti da Malaventura, Atamah e Buttiglione, ma TVB gira bene la palla, tiene alta la difesa e non si lascia sorprendere: il primo tempo termina 46-31.

Brindisi torna dagli spogliatoi con altro piglio, ma un paio di canestri di Tadiotto tengono Treviso in controllo. Si accende Iacopini che prima fa un canestro in acrobazia e poi serve un assist per un ottimo Guidolin per il nuovo +15. Continua lo show del playmaker trevigiano che recupera e serve Prai per la schiacciata; nell’attacco successivo arriva anche un percorso netto in lunetta per l’ottavo punto personale. L’ultimo canestro è di Prai e vale il 66-49 di fine terzo quarto.

Gli scatenati Cristiano Guidolin e Giovanni De Marchi aprono l’ultimo periodo e con la tripla di Iacopini Treviso dilaga sul +27. Gli ultimi 5 minuti sono pura accademia: la partita finisce 98-65!

Domani terzo appuntamento per il girone B: alle 13.00, live su legabasket.it si gioca contro l’Aquila Trento.

Continua a leggere...

CALENDARIO PERAZZA 2024

Quest’anno il tema scelto è giocoso, originale e decisamente versatile: in ogni foto, infatti, i giocatori sono accompagnati da coloratissimi palloncini. Per ciascuna squadra, tuttavia è lo stile degli scatti a fare la differenza. Gli atleti della Nutribullet Treviso Basket sono ritratti in pose espressive e decise: sullo sfondo, nuvole di palloncini bianchi tra cui spiccano le note dell’azzurro e dell’arancio, a riprendere i colori della maglia.

ll Calendario ufficiale ha il patrocinio del Comune di Treviso e nasce con intento benefico. Il ricavato delle vendite sarà donato a IOV – Istituto Oncologico Veneto e al reparto pediatrico dell’ospedale di Treviso, a sostegno di progetti per i bambini in cura. 

Copyright © 2023 Universo Treviso Basket S.R.L. Tutti i diritti riservati.

Copyright © 2023 Universo Treviso Basket S.R.L.
Tutti i diritti riservati.