UNDER 18 ECCELLENZA, DOMENICA A UDINE VIA ALLA FINALE NAZIONALE

UNDER 18 ECCELLENZA, DOMENICA A UDINE VIA ALLA FINALE NAZIONALE

L’Under 18 Eccellenza di coach Francesco Tabellini si appresta a vivere l’emozione della prima storica Finale Nazionale di una squadra TVB nei campionati di Eccellenza. Da domenica ad Udine si sfidano per lo Scudetto Under 18 le migliori squadre juniores d’Italia, in un grande palcoscenico che metterà in mostra tutti i talenti italiani del futuro.
Purtroppo la compagine trevigiana, dopo una grande stagione, non potrà schierare ai ranghi di partenza due dei suoi uomini di punta, visti gli infortuni che terranno fuori dai giochi l’azzurrino Lorenzo De Zardo (clavicola, ancora convalescente) e, notizia di questa settimana, anche Federico Poser (infortunio muscolare). Comunque l’entusiasmo e la voglia di ben figurare di Barbante e compagni è tanta, e la squadra trevigiana si presenta agguerrita all’evento friulano.

Ecco il roster a disposizione di coach Francesco Tabellini (che è anche il vice della prima squadra) e dei suoi assistenti Mirco Saccardo e Alberto Battaggia: n°5 Zdenko Bettio (’99), n°6 Eugenio Rota (’99), n°7 Giovanni Spessotto (’99), n°8 Federico Poser (’99 – non partecipa in quanto infortunato), n°9 Marco Bonesso (’99), n°10 Matteo Solfa (’99 – non partecipa in quanto infortunato), n°11 Nicola Artuso (’99), n°12 Nicolò Pesce (’99), n°13 Riccardo Bordignon (’99), n°14 Giacomo Leardini (’99), n°15 Simone Barbante (’99), n°16 Alessadro Barretta (’99), Lorenzo De Zardo (’99 – non partecipa in quanto infortunato), n°19 Enrico Tagliapietra (’99), n°20 Matteo Darin (2000), n°18 Alessandro Vendramin (2001). (foto)

Le 16 partecipanti sono divise in quattro gironi che giocheranno nei palasport “Carnera” e “Benedetti”, la prima classificata di ciascun girone si qualificherà direttamente ai quarti di finale, mentre seconde e terze giocheranno uno spareggio per entrare nei quarti.
Tutte le partite verranno trasmesse in streaming sul sito della FIP (www.fip.it/giovanile).

La De’ Longhi TVB è inserita nel girone con Consulinvest Pesaro, Grissin Bon Reggio Emilia e Honey Sport City Roma. Esordirà domenica 11 giugno alle 18.00 al “Carnera” contro Pesaro.

Coach Francesco Tabellini : “Partecipare a questa finale è per noi e per la società una grande soddisfazione, il coronamento di una splendida stagione in cui tutti i ragazzi sono cresciuti molto, sia a livello individuale che di gruppo. Quella di Udine è la prima finale nazionale per tutti, un grande obiettivo raggiunto da un gruppo che ha lavorato bene tutto l’anno. Purtoppo ci mancheranno i due uomini di punta, De Zardo e Poser, ci dispiace molto, ma fa parte del gioco in uno sport di contatto bisogna anche fare i conti con gli infortuni. Peccato perchè i ragazzi si sarebbero meritati di partecipare a questo grande evento. Comunque la squadra andrà a Udine con grande entusiasmo e con l’orgoglio di essere lì tra le migliori d’Italia. Abbiamo fatto una grande annata ed ora possiamo rendere onore alla stagione, giocando al massimo queste finali. Il girone è tosto, livellato, con squadre che si equivalgono, non c’e’ una favorita tra le quattro squadre in lizza, noi proveremo nonostante le assenze a giocarcela con tutti, puntando sull’entusiasmo dei ragazzi e sugli stimoli che un evento così porta con sè.”