U.18 TVB INCONTENIBILE, BATTE REGGIO E PASSA COME PRIMA DEL GIRONE

U.18 TVB INCONTENIBILE, BATTE REGGIO E PASSA COME PRIMA DEL GIRONE

I ragazzi di coach Tabellini, grazie alle due vittorie consecutive, ottenute contro Pesaro e Honey Roma, si presentano al meglio all’importante sfida contro la Grissin Bon Reggio Emilia, partita che vale il primo posto del girone B degli ottavi di finale.

Nelle prime fasi del match le due squadre si affrontano punto a punto, con Treviso che soffre a rimbalzo ma che è sempre pronta a ripartire in contropiede per provare a far male alla difesa emiliana. Ma alla metà del secondo quarto è con un canestro di pregevole fattura di Tchewa che Reggio prova ad allungare portandosi sul 16-10. Treviso non molla e rimane in partita ma nel finale di quarto una bomba allo scadere di Reggio chiude il primo quarto sul 23-17.

Il secondo quarto si apre con un parziale di 4-0 per Treviso che accorcia le distanze portandosi sul 23-21 costringendo coach Menozzi a chiamare time-out.

Barbante attacca il ferro con decisione e trova un canestro con fallo e realizza il libero aggiuntivo. Reggio è in difficoltà al contrario di Bordignon che in stato di grazia trova due bombe consecutive portando Treviso nuovamente in vantaggio sul 29-25. Rota mette in mostra le sue qualità di play ma anche di realizzatore tendendo Treviso sempre avanti nel punteggio.

A due minuti dalla fine del secondo quarto Bonesso piazza un’altra bomba che porta TVB sopra di 10 punti . Treviso è aggressiva, vuole assolutamente vincere questa partita e lo si capisce dall’energia che mette in campo. Rota e Da Rin allungando incrementano ancora il vantaggio con tre triple fissando il risultato sul 43-33

Il terzo periodo si apre subito con due meravigliose triple del play trevigiano Rota, Reggio risponde con un tiro in sospensione di Cipolla che segna il trentasettesimo punto per gli emiliani. Bonesso dopo un ribalzo difensivo di Rota, conferma le sue doti dall’arco dei 6 e 75 e realizza la tripla che porta Treviso sul 53 a 39.

Reggio è in evidente difficoltà e fatica moltissimo a trovare la via del canestro, così Treviso sempre con Bonesso e poi con Bordignon portano la De Longhi sul +19. ( 59-40)

TVB dunque chiude un terzo quarto da favola con il punteggio di 63 a 42 con un parziale di 20 a 9

Treviso gioca benissimo guidata da un monumentale Rota autore di 18 punti e 10 rimbalzi e mantiene il vantaggio acquisito nel terzo quarto.

L’undicesima bomba della serata la mette a segno Leardini che porta TVB sul +27 e chiude un match strepitoso della formazione trevigiana.

Finisce 82 a 55 per Treviso che si qualifica direttamente ai quarti di finale come prima del girone.

DE’ LONGHI TREVISO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 82-55

DE’ LONGHI: Rota 18 (3/4, 4/7), Spessotto, Bonesso 17 (3/6, 3/6), Artuso 6 (3/5, 0/4), Pesce 2 (1/1 da 2), Bordignon 10 (1/4, 2/2), Leardini 9 (3/10, 1/2), Barbante 10 (4/8, 0/3), Vendramin, Tagliapietra 2 (1/1, 0/1), Da Rin De Lorenzo 8 (1/1, 1/1). NE: Benzon. All.: Tabellini

GRISSIN BON: Zampogna 5 (1/3, 1/3), Bonacini 12 (4/7, 0/4), Degli Esposti Castori 4 (0/1, 1/3), Sambe 0 (0/1 da 2), Bondioli 7 (2/4, 1/2), Dias 2 (1/1 da 2), Cipolla 11 (2/6, 2/6), Dellosto 1 (0/4, 0/2), Vigori 4 (1/6 da 2), Cremaschi 3 (0/1 da 2), Tchewa Tchamadeu 6 (3/7 da 2), Bertolini. All.: Menozzi

ARBITRI: Salustri, Martellosio, Bellamio

NOTE: pq 17-23. sq 43-33, tq 63-42. Tiri liberi: TV 9/12, RE 12/25. Rimbalzi: TV 7+36 (Rota 3+7), RE 11+30 (Bonacini 7 dif.). Assist: TV 17 Artuso 4), RE 9 (Bonacini 4).